BACK
03

The crook maker

Alla scoperta dell’antica lavorazione dei rinomati crooks scozzesi. L’artigiano Arthur Dent ci ha mostrato, nel suo piccolo laboratorio, la misteriosa tecnica.

show more
step2

The crook maker

Nella campagna ADV invernale, sono stati inseriti come accessorio di scena, i tipici bastoni scozzesi che vengono utilizzati dai pastori. Per capire la loro origine, il team di PT ha rintracciato Arthur Dent, artigiano di Doune, piccola cittadina a nord di Glasgow, per farsi raccontare tutto ciò che c’è da sapere sui famosi Crooks. Si tratta di un’antica forma di artigianato, particolarmente legato ai materiali del territorio. Si inizia dalla scelta del legno più appropriato, il noce o il castagno. Si procede poi con la selezione del corno, prelevato dai tipici montoni scozzesi.

Il nostro artigiano, Arthur Dent, ci ha gentilmente accolto nel suo piccolo laboratorio, mostrandoci tutti i passaggi. Assistito dalla moglie Joan per quanto riguarda la lavorazione delle corna (la parte più pratica del bastone, usate per fermare l’animale dalla zampa posteriore). Ad impreziosire i bastoni sono le forme di animali in avorio o a colori, aggiunti sul sulla sommità del manico. Si può considerare anche come oggetto di design.

L'intervista

“Stile e tradizione
degli hightlanders scozzesi.”

step3
BACK